mercoledì 3 luglio 2013

DAL PONTE DEL DIAVOLO ALL'OCCHIO DI LUCCA

Come si arriva: dall'empolese: Fucecchio, Altopascio, Porcari, Marlia alla rotonda sulla a sinistra ponte Dalla Chiesa, provinciale della fondovalle del Serchio, e in pochi km siamo a Borgo a Mozzano si visita il ponte, Borgo a Mozzano e attraversato il paese andando a sud prima del cimitero sulla destra c'è l'indicatore Cune. si sale per 4 km circa e raggiungiamo Cune.il parcheggio è subito all'inizio del paese. riprendete l'auto seguendo l'indicazione Romitorio di san Bartolommeo si sale una stradina asfaltata in un folto bosco di castagni e abeti, quando troverete il cartello illustrativo della comunità montana salite sempre con l'auto fino al parcheggio del romitorio. Dopo la visita al romitorio ridiscendete e alla strada andate a sinistra in salita neanche un km sulla sinistra  vedrete un'altro cartello illustrativo sulla sinistra andate avanti  finchè non trovate da parcheggiare ritornate a piedi al cartello e andate sù a destra e gamba! con passo regolare in un quarto d'ora siete in vetta al rudere della torre di avvistamento.
QUESTA INDICAZIONE E' PER CHI VUOLE SALIRE IN MACCHINA. Maresco e Chiara sono partiti camminando dal ponte del diavolo, un giorno di cammino facendo sentieri che passavano al ritorno da Oneta.

1 commento:

Tonino Tosatti ha detto...

Questo non è un blog ma un bellissimo tesoriere di informazioni.. Un caro saluto. Tonino